Novelle

Infinito Sturm und drang

Infinito Sturm und drang

Prima saga sull’anima. L’isola, per sempre

Isola d’Elba, Marciana Marina, estate 2015. Una casa a picco sul mare davanti a una distesa infinita di cielo e di acqua. Un’anima che ha deciso di rimanere lì per sempre. E un corpo che la porta in barca, le mostra i tramonti, sopporta i suoi assilli e fronteggia le sue intemperanze. Finché lei non si accorge di essere il personaggio di alcuni racconti in rete e allora la situazione precipita drammaticamente. Ma in realtà nulla è come sembra…

leggi off

 

Il bagno dell’anima

Non ci sono parole e nemmeno immagini per descrivere queste tarde giornate di esilio elbano, sono semplicemente sopraffatta, ormai vivo in barca, navigo tutto il giorno, non parlo con nessuno e vedo solo pesci. La mia anima ha persino imparato a nuotare e non c’è verso di farla uscire dall’acqua. Quando ormai è notte mi tocca pescarla col retino delle meduse e strizzarla come uno straccetto da quanto è zuppa. Quella si scuote, grufola, starnutisce e appena si è ripresa mi fa, e domani dove andiamo? Ignora, l’ingrata, che nel mio tempo ogni cosa ha una fine.

Dalla terrazza del Vittoriano

Dalla terrazza del Vittoriano

Seconda saga sull’anima. Eterna è la città

Roma, Trastevere, inverno 2016. Una casa affacciata sul Tevere davanti al Monte de’ Cocci e ai campanili dell’Aventino. Un’anima che piomba a sorpresa durante le feste natalizie. E un corpo che la scorrazza sui ponti, la segue al mercato, la trascina ai musei, la rincorre tra i ruderi, finché quella non svanisce nel nulla. Ormai sembra tutto perduto ma con l’arrivo del nuovo anno nuovo incombe l’Epifania a rimettere in gioco ogni cosa…

leggi off

Telegramma dall’anima

Dannatissima tramontana spintomi oltre Majella Stop
Finita su Castropignano poi deviata su Ripabottoni Stop
Presa corrente in risalita fino a Castelbottaccio Stop
Sorvolato Pescapennataro poi Civitaluparella Stop
Rischiato di perdere quota su Lago di Bomba Stop
Ora altaleno tra Sambuceto e Bufalara Stop
Attendo corrente per risalire a Cepegatti Stop
Poi confido giro vento per Torrececcona Stop
Impossibile fare previsioni di rientro Stop
Che ti venga un colpo Stop