image_pdfimage_print

Quell’ultima parola

Quell’ultima parola “Che cosa possiamo fare se non si può vendere niente,” ripeté la donna. “Per allora sarà già il venti gennaio,” disse il colonnello, perfettamente cosciente, “il venti per cento lo pagano quello stesso pomeriggio.” “Se il gallo vince,” disse la...

Capriccio d’anima tra isola e città

Dare corpo a un’anima Mai inventare un personaggio che ti possa sopraffare. Non solo non te ne liberi più, ma si prende anche tutta la gloria lasciandoti nell’ombra. D’altra parte, si sa, le creature letterarie sopravvivono ai loro autori, ma nella fattispecie questa...

Le frontiere più estreme dell’autoscatto

COME CI SI PUÒ AMMALARE O MORIRE DI SELFIE Spiegatemi la grandezza di scalare l’Everest, ti sforzi, muori dal freddo, arrivi in cima e non c’è niente, neanche una rete 3G per twittare un selfie. Anonimo Dal Selfie Alphabet alla “selfite”      Non importa dove, non...